Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Marzo 2020 » Le carte di Corrado Franzi, capo del Servizio Filiali della Comit e militante in incognito del Partito d’Azione

Le carte di Corrado Franzi, capo del Servizio Filiali della Comit e militante in incognito del Partito d’Azione

di Guido Montanari
Marzo 2020 - n. 3

Corrado Franzi, condirettore centrale della Banca Commerciale Italiana durante la seconda guerra mondiale e direttore del Servizio Filiali Italiane, è la figura meno nota tra gli alti dirigenti della Comit che parteciparono attivamente alla Resistenza, come ha autorevolmente testimoniato Leo Valiani in vari punti del suo libro Tutte le strade conducono a Roma1. Questo suo ruolo defilato lo porterà ad essere persino inserito nelle liste di epurazione, compilate pochi giorni dopo la Liberazione, ma il suo nome verrà subito cancellato. L’inventariazione delle Carte del Servizio Filiali Italiane ci ha permesso di fare luce sull’attività di Franzi negli anni di guerra.

 

Acquista il fascicolo