Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Aprile 2020 » Il Premio Nobel in Scienze Economiche del 2019. Cambio di mainstream?

Il Premio Nobel in Scienze Economiche del 2019. Cambio di mainstream?

di Gianfranco Vento, Paola Vezzani
Aprile 2020 - n. 4
Keywords: Premio Nobel in Scienze economiche, studi sperimentali, povertà
Jel codes: A10, B40

Il premio Nobel del 2019 è stato assegnato a tre studiosi, Abhijit Banerjee, Esther Duflo e Michael Kremer, per i loro studi sulla lotta alla povertà globale. Le loro ricerche sono accomunate da un paziente lavoro sul campo volto a sperimentare interventi mirati e circoscritti capaci di esprimere un impatto tangibile, valutandone a seguire l’efficacia in modo sistematico e rigoroso. Questo articolo, che rappresenta un’altra puntata di un lavoro di ricerca molto più ampio che ci coinvolge da tempo, descrive i protagonisti del Premio Nobel 2019 e i loro ambiti di studio cercando di capire se dopo mezzo secolo, quella del 2019 è stata infatti la 51a assegnazione del prestigioso riconoscimento, sia mutato qualcosa nel mainstream accademico delle assegnazioni.

 

Acquista il fascicolo