Mensile dell'
Associazione
Bancaria
Italiana


anno 73
 

Archivio sommari » Bancaria - Maggio 2020 » Lo sportello bancario del futuro

Lo sportello bancario del futuro

di Roberto Ruozi, Pierpaolo Ferrari, Guido Abate
Maggio 2020 - n. 5
Keywords: Banche, modelli di business, sportelli bancari
Jel codes: G21, G28

Lo sportello è stato sin dall’inizio dell’attività bancaria il canale esclusivo o quasi esclusivo di distribuzione dei prodotti e dei servizi. Le caratteristiche degli sportelli bancari per dimensioni, personale impiegato, posizioni gerarchiche nell’organizzazione, automazione dei processi, tipo di operazioni effettuate, orari di apertura e localizzazione sono sempre state molto diverse, così come diversi sono stati i contributi dei singoli sportelli alla redditività della banca. L’articolo, dopo un’analisi dell’evoluzione degli sportelli bancari in Italia e un confronto con i paesi dell’Area dell’euro, il Regno Unito e gli Stati Uniti, individua le possibili traiettorie strategiche e organizzative della rete di filiali. Oggi è ancor più essenziale integrare il ruolo degli sportelli all’interno della complessiva strategia di trasformazione digitale. L’omnicanalità rappresenta il compimento della precedente multicanalità, ma si distingue da questa in virtù dell’integrazione tra i diversi canali, non più visti come a sé stanti o in conflitto bensì come fruttuosamente integrabili.

 

Acquista il fascicolo